Post con il tag: "(soniabottacin)"



04. maggio 2018
La vita è fatta di emozioni e sentimenti che muovono le nostre scelte e decisioni. Noi vibriamo di amore, gioia, rabbia, dolore, sentimenti che un giorno ci esaltano e l’altro ci tormentano. Esprimiamo le emozioni con i sorrisi e le lacrime, diamo loro voce con tenui sussurri, parole delicate di poesia o con forti toni che sfociano in urla di disperazione o di rabbia. Tutto è espressione di ciò che si è! Le emozioni di paura, poi, dominano la vostra vita: a volte frenano gli entusiasmi, a...

24. agosto 2017
Chi “non sa dire di no” agli altri, a prima vista, sembra una persona molto disponibile, altruista, gentilissima e di solito lo è. In realtà è tutt'altro...

25. luglio 2017
Le meditazioni create da Sonia Bottacin si avvalgono di un uso molto particolare del suono strumentale e vocale, frutto di una sua ricerca di anni, inerente al “potere vibrazionale del suono” già anticamente conosciuto dagli Egizi e dai Greci.

04. luglio 2017
Il Cammino dei Gigli inizierà a Dicembre 2017 con lezioni quindicinali.

30. maggio 2017
In una vigna, un giorno un contadino piantò un tronco, con un attaccapanni appeso. Lo vestì in modo spaventoso ed infine gli mise una zucca secca al posto della testa. La zucca pareva avesse denti feroci. Poi se ne andò soddisfatto, sicuro che i passerotti non gli avrebbero mangiato l’uva. Lo spaventapasseri, però, si sentiva solo, nessuno lo avvicinava per quel suo tremendo aspetto, mentre lui avrebbe tanto desiderato fare quattro chiacchiere con qualcuno. Così si fece coraggio e decise...

14. aprile 2017
Se domenica non piovesse andrei con piacere al mare... Se avessi un'automobile verrei a trovarti... Se conoscessi qualcuno che mi insegnasse a dipingere... dipingerei... Se avessi disponibilità di denaro comprerei una casa... e.… farei quel corso che mi interessa... Se non fossi così sfortunato troverei lavoro... Se non ci fosse questa crisi le cose andrebbero meglio.... Se...se...se...

14. aprile 2017
Attraverso la “crescita personale” si può arrivare alla presa di coscienza dei blocchi psicologici ed emotivi e dei limiti che crediamo di avere. Con le tecniche energetiche appropriate possiamo destrutturare tutto ciò che ci limita e diventare più determinati nel focalizzare i nostri obiettivi, migliorando decisamente il tono d’umore della nostra vita. Ci possiamo concedere di vivere con il sorriso e nel pieno appagamento interiore di ciò che siamo, esprimendo nella vita reale di...

12. aprile 2017
Attraverso la “crescita personale” si può arrivare alla presa di coscienza dei blocchi psicologici ed emotivi e dei limiti che crediamo di avere...

23. marzo 2017
Mi piace molto ringraziare le persone per la loro gentilezza e il più delle volte mi sento dire frasi di questo genere: "Ma si immagini per così poco!" oppure " Gentile? Ma non mi pare di aver fatto nulla di speciale". Ancora una volta si cade nell'inganno dei luoghi comuni, del dare per scontato, del sottovalutare che... 1 - Il luogo comune è che è quasi doveroso essere gentili perché si DEVE essere educati. 2 - Si dà per scontato che un'infermiera sia gentile con un paziente...Le hanno...