La Vibrazione del Maschile

Il seminario relativo alla Vibrazione del Maschile nasce per portare chiarezza su cosa si intende davvero per “Maschile” e quindi si ripercorrerà la conoscenza dell’Archetipo del Principio Maschile, vibrazione antica ed istintuale che esiste nella coscienza di ogni essere e vibra nonostante l’individuo ne sia più o meno consapevole.

 

È assolutamente opportuno che venga posta chiarezza sull’utilizzo corretto di due termini specifici: Uomo e Maschio. Spesso questi due termini vengono contestualizzati in maniera erronea e da questo si deduce un’inconsapevolezza nel vero significato di questi due termini.

 

Nella società moderna, all’Uomo, viene attribuita maggiormente la capacità di esprimersi sul piano razionale, anche se, oggi, per via di una voluta comunicazione esasperata dei mass media, prevale la figura del maschio egoico e narcisista, molto lontano da quello che è l’Essere che si esprime nella Vera Vibrazione del Maschile.

 

L’Uomo, come la Donna, non deve dimenticare che l’equilibrio nell’essere umano è determinato dall’unione di corpo-mente e spirito, là dove per spirito si intende la parte spirituale dell’individuo.

È questa parte che oggi manca o che in qualche modo, gli uomini che si avvicinano ad essa, non sanno poi come rapportarla con una società che li vuole forti e invincibili nel mondo materiale. Per una distorsione delle convinzioni sulla figura maschile, che si è amplificata negli ultimi decenni, il Denaro e il Sesso sono per l’Uomo i punti chiave della sua vita ma di fatto possono diventare i due punti di maggior autodistruzione nella propria esistenza.

Diversamente, è di estrema importanza, per l’evoluzione Spirituale dell’umanità, che anche l’essere maschile prenda coscienza di se stesso attraverso la conoscenza Vera del femminile, solo così riuscirà a trovare una sorta di equilibrio e/o pace interiore.

 

Il Maschile DEVE conoscere la VERITA’ del Femminile, imparare a riconoscerlo nei suoi vari aspetti e non limitarsi ad incontrare la “femmina”, confondendo poi questo tipo di rapporto con un vero e proprio rapporto sentimentale e di vita con una Donna.

 

Il Maschile si origina da un Femminile, cioè la Madre, ed è proprio a seconda di come ha vissuto il suo rapporto con la figura materna, che l’essere maschile, nella sua vita, potrà esaltare o invalidare i propri futuri rapporti con il femminile.

Va quindi compreso al meglio che, così come c’è una sostanziale differenza tra Uomo e Maschio, c’è una sostanziale differenza tra Donna e Femmina.

 

In sostanza l’essere maschile per essere Uomo DEVE conoscere la totalità della sua Vibrazione Maschile e il corretto rapporto con la Vibrazione Femminile.